Acaya Golf Club, Puglia

Acaya Golf Club, Puglia

Acaya Golf Club

Acaya Golf Club

Acaya Golf Club

Progettato dal famoso studio americano Hurdzan/Fry, il campo da golf dell’Acaya Golf Club in Puglia, si snoda in un ambiente naturale di rara bellezza, immerso nel verde della macchia mediterranea e con tre laghi, può rappresentare una sfida anche per i golfisti più esperti.

Il campo da golf è situato tra il Castello degli Acaja, il mare Adriatico e la riserva naturale delle Cesine. Il campo da golf a 18 buche par 71, con una lunghezza di 6.192 metri, è stato progettato per combinare armoniosamente gli elementi naturali del terreno e i colpi da eseguire. I golfisti sono incoraggiati a utilizzare tutti i quattordici ferri e legni presenti nella loro sacca da golf.

informazione

 

  • Stagione: Tutto l’anno
  • Campo da golf a 18 buche
  • par 71
  • Style: Links
Service

 

  • Club House
  • Piscina
  • Bar
  • Pro Shop
  • Spogliatoi
Training

 

  • Golfacademy
  • Driving Range
  • Putting Green
  • Pitching Green
  • Chipping Green
  • Bunker

Acaya Golf Club

 

Km 5 lit. Otranto S. Cataldo, M. S. Pietro

73029 Fraz. di Vernole – Acaya (Le)

Puglia

Italia

 

+39 0832 861378

 

Acaya Golf Club

Puglia

I golf club, i migliori hotel, i luoghi da visitare e i migliori ristoranti per la vostra vacanza all’insegna del golf in Puglia, Italia.

San Domenico Golf, Puglia

San Domenico Golf, Puglia

San Domenico Golf

San Domenico Golf

San Domenico Golf

Giocare a golf tutto l’anno, immersi nella bellezza della campagna pugliese

Circondato da ulivi millenari e dal blu cristallino del mare Adriatico, il San Domenico Golf è il prestigioso campo da 18 buche voluto dall’Avvocato Sergio Melpignano, il visionario imprenditore pugliese che è stato capace di portare il grande golf internazionale nella sua amata terra. Situato a pochi passi dall’antico insediamento miceneo di Egnathia (V sec. a.C.) e dal porticciolo del suggestivo villaggio di pescatori di Savelletri, il San Domenico Golf è un classico percorso links di impronta mediterranea firmato dall’architetto Andy Haggar e realizzato su progetto dell’European Golf Design di Londra secondo i più elevati standard conformi alle specifiche della USGA ed è considerato tra i migliori campi d’Italia.

Un campo links in stile mediterraneo progettato dall’architetto Andy Haggar e costruito secondo i più alti standard in conformità alle specifiche USGA da European Golf Design di Londra, il San Domenico Golf è uno dei migliori campi in Italia.

Il percorso a 18 buche, par 72, si estende su 6.300 metri ed è caratterizzato dai profumi e dai colori della macchia mediterranea. Colori della macchia mediterranea: accanto ai bassi arbusti di timo, rosmarino, salvia e menta si trovano decine di ulivi secolari, la cui rara bellezza è il simbolo dell’unicità di questo luogo.

La linea blu dell’orizzonte rende indimenticabile questo luogo, dove si ha una vista spettacolare del mare da ogni buca. Qui il vento soffia costantemente quasi tutto l’anno e di tanto in tanto diventa sia compagno che avversario nel gioco.

Le buche più rappresentative del campo sono la 3, un lungo par 3 di oltre 200 metri, bello e difficile perché qui il vento è spesso contrario; la 7, un magnifico par 4 che si staglia sul paesaggio e la 16, un par 5 di 560 metri, il più lungo e il più vicino al mare.

Nella scelta dell’erba per i fairway è stata utilizzata la bermuda, mentre per i rough è stata scelta la festuca, insidiosa in virtù della sua ingannevole uniformità. Nei green è stata impiegata la classica varietà pencross, che consente di ottenere superfici molto veloci. I green sono piuttosto ampi e, benché non propongano particolari pendenze, sono tutt’altro che facili da affrontare.
Erba festuca, insidiosa per la sua ingannevole uniformità. Per i green è stata utilizzata la varietà Pencross, che offre superfici molto veloci. I green sono piuttosto ampi e, sebbene non presentino particolari pendenze, sono tutt’altro che facili da giocare.

Oltre a squisiti dettagli tecnici, come il posizionamento strategico dei bunker, l’eccellente struttura dei fairway e l’attenta progettazione dei green, il campo da golf San Domenico offre un’esperienza di gioco indimenticabile grazie a un panorama insuperabile: in altre parole, la massima espressione del golf mediterraneo.

Inaugurato nell’estate del 2003, il San Domenico Golf ha subito ospitato importanti tornei nazionali e internazionali per professionisti. Oltre a ospitare il National Omnium Championship e il P.G.A. Championship, il campo è stato anche la sede del Challenge Tour Grand Final per otto anni e molti giocatori di fama internazionale hanno calcato il campo, tra cui Martin Keimer, Alvaro Quiros, Rafa Cabrera Bello e molti altri.

Nell’ottobre 2019, il San Domenico Golf ha ottenuto la certificazione GEO dell’omonimo
Base per gli standard di sostenibilità. Questo importante risultato dimostra che il San Domenico sta dando un contributo importante alla protezione della natura, alla conservazione delle risorse, al rafforzamento e al sostegno delle comunità.

L’olio extravergine di oliva viene prodotto direttamente alla Masseria San Domenico e servito insieme ai prodotti a KM 0 nel ristorante della clubhouse. Oggi il San Domenico Golf attrae golfisti e turisti da tutto il mondo, sempre più attenti all’ambiente, alla sostenibilità e al risparmio energetico.

Foto © San Domenico Golf / Jacob Sjoman

informazione

 

  • Stagione: Tutto l’anno
  • Campo da golf a 18 buche
  • par 72
  • Style: Links
Service

 

  • Club House
  • Ristorante
  • Bar
  • Pro Shop
  • Spogliatoi
Training

 

  • Golfacademy
  • Driving Range
  • Putting Green
  • Pitching Green
  • Chipping Green
  • Bunker

San Domenico Golf

 

Savelletri di Fasano

Fasano (BR)

Puglia

Italia

 

+39 080 482 92 00

 

info@sandomenicogolf.com

www.sandomenicogolf.com

San Domenico Golf

Puglia

I golf club, i migliori hotel, i luoghi da visitare e i migliori ristoranti per la vostra vacanza all’insegna del golf in Puglia, Italia.

Cookie Consent with Real Cookie Banner